Uova ripiene all’avocado

Uova ripiene? Mi vengono subito in mente quelle classiche di mia nonna, farcite con la sua speciale maionese o salsa tonnata fatta in casa. Certo, tipica ricetta piemontese infallibile, però perchè non sperimentare un po’ e provare qualcosa di nuovo e insolito… e sorprendevolmente semplice e buonissimo? Eccovi la ricetta un po’ improvvisata, nata da un avocado maturo pronto all’utilizzo di cui non sapevo proprio cosa farmene. La ricetta è davvero semplicissima e il risultato è una sorpresa: queste uova ripiene infatti piaceranno anche a chi (come me) non ama le uova sode. Infatti il tuorlo sodo frullato con l’avocado e condito con limone, sale e pepe perde quel suo tipico gusto intenso e si amalgama perfettamente con il resto degli ingredienti per creare un connubio di sapori davvero speciale.

DSC_0383.jpg

Ingredienti:

  • 5 uova freschissime
  • mezzo avocado ben maturo
  • qualche goccia di limone
  • olio, sale, pepe
  • peperoncino in polvere (poco piccante) per completare

Fate bollire le uova in acqua bollente con un po’ di sale grosso (utile nel caso dovessero creparsi) per 8-10 minuti fino a quando saranno belle sode. Mentre sono ancora tiepide rimuovere con attenzione il guscio e lasciarle raffreddare. A questo punto tagliarle tutte a metà, prelevare con attenzione i vari tuorli e riporli in una ciotola. Aggiungervi la polpa di metà avocado maturo, qualche goccia di limone, condire con un filo d’olio, sale e pepe e frullare il tutto fino ad ottenere una crema morbida e omogenea. Farcire le uova solo se si consumanos subito, in caso contrario riporre il ripieno in una sac-â-poche e lasciarlo in frigo fino al momento di utilizzo. Disporre i mezzi albumi sodi su un piatto da portata e con la sac-â-poche farcirli con il ripieno fino all’esaurimento di esso (devono essere molto ripiene). Completare con il peperoncino in polvere cospargendolo in modo casuale e servire immediatamente! Buon appetito

4 pensieri su “Uova ripiene all’avocado

Rispondi