Mini sacher fondente

La sacher… tanto tantissimo cioccolato fondente che non può non farvi venire voglia di assaggiare questo dolce così goloso ed elegante. Per molti questo dolce appare elaborato, ma fidatevi che non lo è affatto! L’importante è riuscire a creare una base soffice e non pesante, abbinarvi una buona marmellata e poi dedicarvi alla glassa. Di solito la trovate spalmata su tutto il dolce ma vi consiglio di fare come me per facilitarvi la vita ed evitare di rovinare il dolce! Quindi versatevi semplicemente la glassa sopra: sarà più facile e otterrete sicuramente una sacher d’effetto! Provate a sostituire la marmellata di albicocche con quella di arance: crearà un contrasto perfetto con il cioccolato.

Ingredienti per i tortini:
125 g di cioccolato
65 g di zucchero
65 g di burro
65 g di farina di mandorle
3 uova
2 cucchiai di farina
una punta di lievito

per completare:
marmellata di albicocche
100 g di cioccolato
75 ml di panna
una noce di burro

Far fondere a bagnomaria il burro con il cioccolato. Montare i tuorli con lo
zucchero fino ad ottenere un composto spumoso. Unire le due preparazioni e mescolare. Aggiungere quindi la farina, il lievito e la farina di mandorle. Infine aggiungere gli albumi montati a neve e mescolare delicatamente dall’alto al basso. Imburrare e infarinare due stampini di diametro circa 10-12 cm, riempirli con il composto e infornare a 180°C per 20 minuti circa. Intanto preparare la glassa: tritare il cioccolato molto finemente, portare la panna a bollore in un pentolino e versarla sul cioccolato. Mescolare bene e quando il cioccolato sarà completamente sciolto aggiungere la noce di burro. Una volta cotti i tortini (fate la prova dello stuzzicadenti) estrarli dal forno e lasciarli raffreddare. Tagliare la capocchia che sarà ben lievitata così da ottenere due tortini dalla forma perfetta. Unire due tortini in modo che combacino le due parti a cui è stata tagliata la capocchia. Farcire con abbondante marmellata di albicocche e unire i due tortini per formarne uno unico. Versare la glassa solo sulla superficie del tortino oppure spalmarvela tutta intorno per ottenere una perfetta mini sacher. Far riposare in freezer per mezz’oretta.

4 pensieri su “Mini sacher fondente

  1. Effettivamente è un po’ impegnativa da realizzare, però credo che ne valga la pena. Non ho mai conosciuto qualcosa dotato di cioccolato fondente che non valesse la pena 🙂

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...