Crackle-cookies alla Nutella

Cioccolato, nocciole, Nutella e caffè per dei biscotti irresistibilemente golosi e molto più buoni dei cookies americani tipicamente burrosi (questi hanno solo 40gr di burro). La ricetta è molto semplice e sarà impossibile sbagliare: vi assicuro che otterrete il risultato “crackle” senza problemi. Sarebbero anche molto veloci se non fosse per il tempo di riposo in frigo, che però è essenziale per ottenere il risultato finale! Mi raccomando: toglieteli dal forno ancora morbido se no si induriranno troppo raffreddandosi… l’interno deve rimanere come un cuore morbido racchiuso dalla crosticina croccante di zucchero a velo! 

Ingredienti per circa 10 cookies
• 200 gr di farina 00
• 100 gr di zucchero muscovado
• 100 gr di Nutella
• 40 gr di burro morbido
• i semi di una bacca di vaniglia
• 1 cucchiaino di polvere di caffè
• 1 uovo grande
• 30 ml di latte intero
• 40 gr di nocciole tostate e tritate finemente
• 1 cucchiaino di lievito
• ½ cucchiaino di sale
• 60 gr di zucchero a velo per la copertura

In una ciotola setacciate la farina con lievito e sale. Con le fruste elettriche lavorate la Nutella e la pasta di nocciole con il burro e lo zucchero fino ad ottenere una crema morbida. Quindi aggiungete i semi della bacca di vaniglia, la polvere di caffè, l’uovo e mescolate fino ad avere un composto omogeneo. Aggiungete la farina e il latte e mescolate per incorporarli. Unite le nocciole e far riposare in frigo per almeno un paio d’ore, ma anche tutta la notte. Trascorso il riposo, con la pasta formate delle palline delle dimensioni poco più grandi di una noce e rotolatele una ad una in una ciotolina con lo zucchero a velo di copertura. Trasferite man mano le palline su una placca foderata di carta forno, mantenendole ben distanziate fra loro e cuocete in forno caldo a 190°C per circa 8 minuti, ruotando la placca a metà cottura. Sfornate, lasciate riposare 5 minuti, quindi trasferite i biscotti su una griglia e fate raffreddare completamente. Se, man mano che si formano i biscotti, la pasta dovesse scaldarsi troppo, prima del passaggio nello zucchero a velo fate riposare le palline in frigo per 10-15 minuti.

12 pensieri su “Crackle-cookies alla Nutella

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...