Pastiera Napoletana

Senza dubbio il mio dolce preferito. E forse anche il preferito di molti altri. Non ho mai trovato nessuno a cui non sia piaciuta! È una ricetta infallibile: seguitela bene, passo per passo e otterrete una pastiera più buona di quelle che trovate a Napoli!

Ingredienti
per la frolla:
300 g di farina
120 g di burro
125 g di zucchero
1 uovo intero + 1 tuorlo
scorza grattugiata di 1 limone
1 cucchiaino di lievito
1 pizzico di sale

per la crema di ricotta:
350 g di ricotta di pecora
300 g di zucchero a velo
3 uova
2 tuorli
mezzo cucchiaino di cannella
70 g di canditi misti

per la crema di grano:
300 g di grano cotto per pastiere
200 g di latte intero
la buccia intera di una arancia
la buccia intera di un limone
25 g di burro

Mescolare energicamente tutti gli ingredienti della pasta frolla fino ad ottenere un panetto. Avvolgerlo con della pellicola e farlo riposare una ventina di minuti in
frigo. Estrarlo poi dal frigo, infarinarlo bene e stenderlo con un mattarello.
Rivestire con la frolla una teglia imburrata e infarinata di 20-25 cm di diametro con bordi alti almeno 5-6 cm, tenendo da parte un po’ di frolla per le strisce di decorazione, e bucherellare il fondo con una forchetta. Per la crema di ricotta, sgocciolare la ricotta, mescolarla energicamente con lo zucchero, e lasciar
riposare in una ciotola coperta da una pellicola. Intanto preparare la crema di grano. Ricavare dagli agrumi delle bucce piuttosto spesse e porle in un
pentolino con il grano, il latte e il burro. Cuocere su fuoco basso per 20-25 minuti, mescolando continuamente. Quando la crema sarà vellutata eliminare le bucce di agrumi. Prelevare 100 g della crema, frullarla (da rendere il composto ancora più cremoso) e unirla di nuovo al resto. A questo punto unire alla ricotta ben
setacciata (non deve presentare grumi) la cannella, le uova e i tuorli uno alla
volta, facendo assorbire il precedente prima di aggiungerne un altro.
Sminuzzare i canditi in pezzetti molto piccoli (sono essenziali perchè rilasciano umidità facendo sì che la pastiera si conservi più a lungo). Quando la crema di grano è fredda, aggiungervi la crema di ricotta e infine i canditi. Versare il tutto nella frolla nella tortiera, decorare con delle strisce di pasta frolla e infornare a 150°C per 1 ora e 45′ circa.

Un pensiero su “Pastiera Napoletana

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...