Orecchiette a mano

Fare la pasta fatta in casa è un’arte affascinante ma anche molto difficile. E questo vale soprattutto per la pasta di semola, più soda e meno malleabile rispetto alla pasta all’uovo. Inoltre la pasta di semola non viene tirata a macchina ma si usano solo le mani. Le orecchiette sono un formato davvero difficile. Ottenerle tutte dello stesso spessore, forma e grandezza sembra un’impresa impossibile. E invece, se andate in Puglia, vedrete tante donne per strada preparare con una velocità incredibile delle piccole orecchiette tutte identiche. Io non ci sono ancora riuscita, ma per ora mi accontento di queste orecchiette un po’ spesse e un po’ sottili, un po’ piccole e un po’ grandi ma comunque buonissime!! E poi condite con un bel sugo al pomodoro, aglio, rosmarino e peperoncino, completate con una grattuggiata di ricotta salata… vedrete che goduria.

Ingredienti:
400g semola rimacinata di grano duro
200g acqua tiepida
sale fino

Versate la farina di semola di grano duro rimacinata sulla spianatoia e aggiungete un pizzico di sale. Create una fontana e al centro iniziate a versare l’acqua tiepida. Iniziate a lavorare con le dita per incorporare la farina un pò alla volta in modo che assorba l’acqua che continuerete a versare. Lavorate impastando con le mani almeno per 10 minuti, fino ad ottenere una consistenza omogenea ed elastica. Create un panetto e copritelo con un canovaccio: dovrà riposare a temperatura ambiente per circa 15 minuti. Passato il tempo di riposo, prelevate un pezzo di impasto, mentre il resto potete lasciarlo coperto dal canovaccio. Lavorate il pezzo e realizzate un filoncino dello spessore di circa 1 cm (10-11). Da questo ricavate dei pezzettini grandi circa 1 cm. Con l’aiuto di un coltello a lama liscia, formate delle conchigliette trascinando ciascun pezzetto verso di voi sulla spianatoia leggermente infarinata. Rigirate poi la conchiglia su se stessa in modo da formare la vostra orecchietta. Proseguite in questo modo fino a terminare l’impasto. Lasciate seccare e poi buttate la pasta!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...