Torta ai mirtilli (integrale)

Vi avverto: non è la solita “torta ai mirtilli”, ma è molto molto più buona! Ho usato tanti ingredienti integrali per creare questa torta dall’aspetto rustico, molto profumata e davvero gustosa. Quindi: zucchero di canna, farina integrale e il mio ingredienti preferito – lo zucchero muscovado, fondamentale per conferire il colore un po’ scuro. E per esaltare tutti questi preziosi sapori, ecco qualche cucchiaio di ottimo whisky!

Ingredienti
2 uova
100 g di olio evo
80 g di zucchero di canna
50 g di zucchero muscovado + un po’
150 g di farina bianca
100 g di farina integrale
2 cucchiai di fecola di patate
2 cucchiaini di lievito
100 g di latte
3 cucchiai di whisky
25/30 mirtilli freschi (ma anche lamponi, fragole o ciliegie)

Separare tuorli e albumi e montare i tuorli con gli zuccheri usando le fruste elettriche. Quando saranno gonfi e spumosi, continuare a montare versando a filo l’olio. Aggiungere poi la farina, la fecola e il lievito. Il composto risulterà molto compatto. A questo punto quindi aggiungere il latte e il brandy. Montare a neve gli albumi e incorporarli per ultimi all’impasto. Imburrare e infarinare una tortiera abbastanza grande (la torta deve venire bassa), versare il composto e decorare con i mirtilli sopra. Cospargere con dello zucchero muscovado e infornare a 170°C per circa 45 minuti, facendo la solita “prova stecchino”.

3 pensieri su “Torta ai mirtilli (integrale)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...