Tortino al cioccolato con crema chantilly

Per questi tortini soffici e super cioccolatosi ho usato la ricetta della mitica torta tenerina , e per “alleggerirli” li ho abbinati ad una crema chantilly (crema pasticciera profumata al limone e vaniglia + panna montata) e ribes per un tocco acidulo che si sposa alla perfezione con il cioccolato!

Ingredienti per i tortini:

  • 3 uova
  • 100 g di burro
  • 150 g di zucchero
  • 70 g di farina 00
  • 200 g di cioccolato extra fondente

Per la crema:

  • 500 ml di latte
  • mezza bacca di vaniglia
  • un limone
  • 150 g di zucchero
  • 4 tuorli (di uova freschissime)
  • 40 g di maizena
  • 500ml panna da montare

Sciogliete il cioccolato a bagnomaria, poi spegnete il fuoco, unite il burro e fatelo sciogliere. Separate i tuorli dagli albumi. Montate i tuorli con lo zucchero usando le fruste fino ad ottenere un composto chiaro e spumose. Unite il composto di cioccolato sciolto con il burro ormai tiepido, poi la farina e mescolate bene. Infine unite gli albumi montati a neve e mescolate dal basso verso l’alto. Versate il composto in stampi da tortini. Infornate a 180°C gradi per 15/20 minuti (fate la prova stecchino per verificare la cottura).

Per la crema chantilly: in un pentolino portare ad ebollizione il latte con una scorza di limone tagliata spessa (attenzione a non tagliare anche la parte bianca che è amara) e mezza bacca di vaniglia, facendo in modo che fuoriescano tutti i semini. Lasciar raffreddare. Mescolare velocemente i tuorli e lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso, e unirvi la maizena. Versare il composto di uova nel pentolino con il latte e rimetterlo su fuoco basso mescolando continuamente con un cucchiaio di legno finché non inizia ad addensarsi. Spegnere il fuoco e continuare a mescolare finché non raggiunge la consistenza perfetta: densa ma cremosa e senza grumi. Se la crema è troppo densa aggiungete un po’ di latte per ammorbidirla. Trasferitela in una ciotola e copritela con della pellicola trasparente che aderisca alla superficie della crema (per non creare la crosticina) e lasciatela raffreddare a temperatura ambiente. Una volta fredda mescolare con della panna fresca appena montata e servire con i tortini.