Plumcake al mais, mandorle e mirtilli (gluten free)

Totalmente gluten free, con farina di mais (o polenta) tritata con le mandorle, per un dolce dal giallo intenso e dalla consistenza morbida ma allo stesso tempo croccante. Il tutto è completato con mirtilli essiccati, in questo caso più adatti di quelli freschi così potrete conservare il plumcake per più giorni… sempre se non lo fate scomparire nel giro di poche ore!

Ingredienti:

  • 200 g di zucchero bianco
  • la scorza di un limone
  • 100 g di burro
  • 150 g farina di polenta istantanea
  • 100 g mandorle
  • 70 g fecola di patate
  • ½ cucchiaino di lievito
  • 4 uova grandi
  • una bacca di vaniglia
  • 100 g mirtilli essiccati

Mescola lo zucchero con la scorza del limone strofinando bene con le mani per far rilasciare tutto l’aroma alla scorza del limone. Unisci il burro morbido e un po’ di semini della bacca di vaniglia: mescola fino a creare una crema soffice. Aggiungi i tuorli uno alla volta fino a farli incorporare al composto. In un frullatore trita finemente la polenta assieme alle mandorle. Quindi uniscile al composto burro assieme alla fecola di patate e il lievito. Mescola fino ad ottenere un composto omogeneo. Monta gli albumi a neve ben ferma con un pizzico di sale, usando le fruste elettriche. Unsicili al composto con delicatezza, mescolando dal basso verso l’alto. Quando avrai ottenuto un composto omogeneo unisci anche i mirtilli. Versa il composto in uno stampo da plum-cake imburrato e infarinato e cuoci a 170°C per circa 45-50 minuti finché sarà asciutto e compatto al tatto. Lascia raffreddare prima di consumare.

2 pensieri su “Plumcake al mais, mandorle e mirtilli (gluten free)

Rispondi