Ciambella castagne e gianduia

Ecco una ciambella sofficissima, perfetta per questa stagione un po’ piovosa… in realtà è una base bianca semplice arricchita semplicemente con farina di castagne e cioccolato gianduia a pezzetti. Potete anche sostituire la farina di castagne con quella bianca per ottenere un ottimo ciambellone bianco, che piacerà sicuramente a tutti!

Ingredienti:

  • 400 g di zucchero
  • 4 uova
  • 200 g di farina bianca
  • 200 g di farina di castagne
  • 1 bustina di lievito
  • 200 g di latte
  • 200 g di olio di semi
  • 150 g di gianduiotti (sostituibili con cioccolato fondente o uvetta)

Procedimento:
Montare con le fruste elettriche le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungere l’olio e il latte, mescolare velocemente e infine aggiungere la farina e il lievito. Mescolare fino ad ottenere un composto senza grumi e solo alla fine aggiungere le gocce di cioccolato se si vuole, oppure dell’uvetta (è ottimo anche senza nulla). Versare in uno stampo da ciambella abbastanza grande, imburrato e cosparso di pangrattato e infornare a 150°C per 45 minuti, facendo la solita “prova stecchino”. Una volta estratto dal forno lasciarlo raffreddare e poi cospargere con dello zucchero a velo.

2 pensieri su “Ciambella castagne e gianduia

Rispondi