Ciambellone di casa

La torta più semplice è anche la più buona. Questo ciambellone è ottimo così bianco e semplice, ma è anche una base perfetta da rendere più golosa con qualsiasi farcitura o aggiunta originale. Ad esempio, in questa versione io ho aggiunto qualche pezzetto di prugna secca.

INGREDIENTI

  • 500 g farina bianca (o 250 g bianca e 250 g integrale)
  • 300 g di zucchero
  • 300 g burro morbido
  • 250 g latte intero
  • 5 uova medie
  • 200 g prugne secche (o uvetta, cioccolato, fichi secchi…)
  • il succo di mezza arancia
  • la scorza di un limone
  • una bustina di lievito

Con le fruste elettriche montate il burro morbido con lo zucchero e la scorza del limone e poi continuando a montare aggiungete le uova una alla volta facendole amalgamare bene al composto. Se usate delle prugne secche (non morbide) o dell’uvetta secca, mettetele a bagno in un bicchiere con un po’ di acqua bollente e un goccio di rum. Aggiungete al composto di burro la farina e il lievito e mescolate bene. Aggiungete quindi il latte e il succo della mezza arancia e amalgamate il tutto. Scolate le prugne secche dall’acqua, infarinatele per bene e versatele nel composto eliminando la farina in eccesso. Mescolate velocemente e versate il composto in uno stampo da ciambella abbastanza grande. Infornate a 170ºC per 50-60 minuti circa, tenendo il dolce sotto controllo. Fate raffreddare prima di spolverarlo con zucchero a velo e servite per la colazione, inzuppato nel latte o nel tè!

Rispondi