Tajarin all’uovo

I veri tajarin piemontesi si preparano con soli tuorli. Io ho deciso di fare una versione un po’ più leggera, usando anche qualche uovo intero oltre ai tuorli. vengono comunque benissimo ed essendo più light riuscirete a mangiarne di più! Sono buonissimi conditi con il tradizionale ragù, semplici con burro e parmigiano oppure con un sugo più particolare come guanciale, carciofi e pecorino.

Ingredienti per 5-6 persone:

  • 500 g di farina 00
  • 3 uova
  • 3 tuorli
  • un pizzico di sale

Impastate tutti gli ingredienti a mano in una ciotola fino ad ottenere una palla omogenea. Trasferitela su un piano infarinato, copritela con della pellicola e fatela riposare 20 minuti. Poi iniziate a prelevare man mano una parte della pasta e tiratela con la macchina molto sottile, quindi tagliate i tajarin con la macchina apposita. Volendo si possono fare al coltello creando un rotolo con la pasta tirata e poi tagliandolo in tante fettine sottilissime.

Rispondi