Crostata al Cioccolato

Vi siete mai chiesti cosa può accadere se racchiudete una torta al cioccolato, di quelle soffici e fondenti, all’interno di un guscio di frolla sottile alle mandorle? E se aggiungiamo anche qualche pezzetto di frutta fresca all’interno dell’impasto? Trovate la risposta preparando (e mangiando) questa crostata… e vi assicuro: non ve ne pentirete!

Ingredienti per la pâte sucrée:

  • 75 g di farina 00
  • 75 g di farina di riso
  • 100 g di burro
  • 50 g di farina di mandorle
  • 100 g di zucchero di canna
  • 1 uovo
  • un pizzico di sale

per il ripieno:

  • 150 g di cioccolato fondente
  • 3 uova
  • 100 g di zucchero di canna
  • 80 g di burro
  • 40 g di farina
  • un pizzico di sale
  • 50 g di albicocche (o pesche, pere, lamponi)

Per la pâte sucrée frullate lo zucchero di canna fino a farlo diventare zucchero a velo. Poi impastate tutti gli ingredienti fino a formare un panetto. Avvolgetelo nella pellicola trasparente e ponetelo in frigorifero per almeno un’ora.

Per il ripieno montate i tuorli con lo zucchero, aggiungete il cioccolato fuso a bagnomaria assieme al burro. Aggiungete poi la farina e un pizzico di sale e mescolate. Infine unite gli albumi montati a neve. Tagliate la frutta a pezzetti, infarinatela bene e unitela al composto.

Trascorso il tempo di riposo, prendete la frolla dal frigorifero e stendetela finemente (dello spessore di mezzo centimetro). Imburrate e infarinate una tortiera da crostata piuttosto piccola (diametro di circa 20 cm) così da ottenere una torta gonfia e soffice, e rivestitela con la pâte sucrée, tenendone un po’ da parte. Versateviall’interno il ripieno.

Stendete la pâte sucrée rimasta e con una formina per biscotti ottenere dei fiorellini belli spessi. Bagnatelo nel latte e poggiarli sulla superficie della torta come decorazione. Infornate a 180°C per 25-30 minuti, finché sarà bella gonfia.

4 pensieri su “Crostata al Cioccolato

Rispondi