Pesche ripiene

Questa è una delle mie ricette del cuore: le pesche ripiene di mia nonna sono sempre state il mio dolce estivo preferito. Potete usare le pesche bianche o quelle gialle, l’importante è che siano sode e compatte, in modo da contenere il ripieno al cacao, ma comunque dolci e succose, dato che nell’impasto non c’è zucchero.

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 pesche
  • 20 amaretti
  • 20g di cacao amaro
  • 2 uova
  • zucchero di canna q.b.

Lavate le pesche, tagliatele a metà ed eliminate il nocciolo. Aiutandovi con un cucchiaio svuotatele un po’ dalla polpa (lo spessore della pesche deve rimanere almeno di 1 cm). Riunite la polpa in una ciotola con gli amaretti sbriciolati, il cacao e le uova. Mescolate bene schiacciando con una forchetta (o se preferite un composto liscio con un frullatore). Disponete le pesche in una pirofila e farcitele con il composto. Spolverate con lo zucchero di canna e infornate a 200 gradi per 15/20 minuti.

Un pensiero su “Pesche ripiene