Mini Plumcake allo Yogurt

Piccoli, sofficissimi, profumati, leggeri: questi mini plumcake hanno tutte le caratteristiche che preferisco in un dolce. E il bello sta nel fatto che variando il gusto dello yogurt avrete tanti plumcake di gusti diversi: io ho optato per lo yogurt alla vaniglia, ottenendo un risultato molto delicato. Vi consiglio anche lo yogurt al caffè e al cocco.

INGREDIENTI

  • 150 g di farina
  • 50 g di fecola di patate
  • 125 g di yogurt alla vaniglia
  • 2 uova
  • 120 g di zucchero
  • 50 ml di latte
  • 80 ml di olio di semi
  • mezza bustina di lievito
  • un pizzico di sale
  • 5 cucchiai di confettura di albicocche (senza pezzi, adatta per spennellarli)

Montate con le fruste le uova e lo zucchero, fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso. Aggiungete il sale e continuate a montare versando a filo l’olio. Montate ancora e aggiungete anche lo yogurt e il latte. Setacciate insieme la farina, il lievito e la fecola. Versate il composto negli stampi per plumcake e cuocete in forno a 175°C per circa 25 minuti. Appena tolti i plumcake dallo forno, spennellateli sopra con la confettura e rimetteteli in forno per altri 2 minuti.

Rispondi