Torta con rose di mele

Questa torta è una vera bomba, una versione più creativa della classica torta di mele, una delle mie preferite! Una base bianca leggerissima con tante roselline di mele croccanti (sotto le foto del procedimento per ottenerle perfette).

Ingredienti

  • 3 mele rosse
  • 3 uova
  • 200 g di zucchero semolato
  • la scorza di un limone
  • 150 g di olio di semi
  • 300 g di farina
  • 8 g di lievito istantaneo per dolci
  • zucchero di canna q.b.

Tagliate le mele (senza sbucciarle) in orizzontale per ottenere dei dischetti, poi tagliate ciascuno a metà, ottenendo tanti semicerchi. Bagnatele con un po’ di acqua acidulata con succo di limone poi cuocetele al vapore o al forno per qualche minuto, finché saranno morbide e lavorabili.

Intanto montate le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso. Unite l’olio continuando a montare. Infine unite la scorza di limone, la farina e il lievito e mescolate bene fino ad ottenere un composto senza grumi. Versate in una tortiera tonda imburrata e infarinata dal diametro di 22 cm.

Create 6 file di fettine di mele sovrapponendole leggermente una sull’altra. Arrotolate le fettine su loro stesse partendo dalla prima della fila. Otterrete 6 roselline: adagiatele sulla torta e spingetele all’interno. Spolverata con zucchero di canna. Cuocete la torta a 180°C per circa un’ora: verificate la cottura con la prova stecchino.

2 pensieri su “Torta con rose di mele

Rispondi