New York Cheesecake cotta in forno

Questa tradizionale torta newyorkese è diversa dalla classica cheesecake perché viene cotta in forno! Ciò la rende più leggera, meno “formaggiosa” e, a mio parere, anche più gustosa! Arricchita con una salsa di fragole fatta in casa e tanti frutti di bosco freschi, è il dolce perfetto per stupire tutti (sia alla vista sia all’assaggio!)

Ingredienti:

  • 250g biscotti digestive
  • 100g burro
  • 500g formaggio fresco cremoso (tipo Philadelphia)
  • 100ml panna fresca liquida
  • 2 uova
  • 1 tuorlo
  • 100g zucchero
  • il succo di 1/2 limone
  • 1 bustina di vanillina
  • 50g zucchero a velo
  • 150g frutti di bosco misti
  • 150g fragole

Frullate i biscotti e aggiungete il burro fuso. Versate il composto in una tortiera di circa 22cm foderata con carta da forno. Con l’aiuto di un cucchiaio pressate bene la base e riponetela in frigorifero per 30 minuti. Montate le uova, il tuorlo e lo zucchero. Unite il succo di limone e la vanillina e continuate a mescolare unendo a poco a poco il formaggio cremoso e la panna fresca fino ad ottenere una crema corposa e omogenea. Versate il composto sulla base di biscotti preparata precedentemente e infornate per 30 minuti a 180° e poi per 35 minuti a 160°. Nel frattempo cuocete in un pentolino, a fiamma bassa, le fragole tagliate a pezzetti con lo zucchero a velo, fino a farle ammorbidire, ottenendo una salsa cremosa. Non appena la torta sarà cotta lasciatela raffreddare. Versate la salsa di fragole al centro della torta e decorate con i frutti di bosco. Riponete in frigorifero almeno 4 ore prima di servirla.