Gnocchi alla parigina

Se siete amanti degli gnocchi, del formaggio e di quella crosticina croccante gratinata in forno questo non potete perderveli! L’impasto a base di uova, farina, burro e latte viene trasformato in gnocchetti, sbollentati in acqua bollente, poi scolati e cotti al forno con una crema a base di groviera, latte e parmigiano. Ancora un po’ di parmigiano cosparso in superficie e la crosticina croccante è garantita!

Ingredienti per gli gnocchi:

  • 250ml latte
  • 150g burro
  • sale, noce moscata
  • 200g farina
  • 3 cucchiai grana gatttugiato
  • 4 uova

Ingredienti per la salsa:

  • 50g burro
  • 50g farina
  • 500ml latte intero
  • 60g groviera o fontina
  • 100ml panna
  • 1 tuorlo

Iniziate dagli gnocchi. Portate a bollore il burro con il latte. Unite il sale e la noce moscata poi iniziate ad unire la farina girando continuamente e velocemente per eliminare i grumi. Continuate a girare fin quando l’impasto inizia a staccarsi dalle pareti della pentola. Togliete la pentola dal fuoco, unite il parmigiano e le uova una alla volta, facendo amalgamare bene quella precedente prima di unire la successiva. Lasciate riposare l’impasto mentre preparate la salsa. Mettete in un pentolino il burro e fatelo sciogliere poi unite la farina e fate tostare per 1 minuto. Iniziate a unite a filo il latte girando con una frusta per eliminare eventuali grumi. Una volta ottenuta una salsa corposa unire il groviera e il parmigiano grattugiato, salate e pepate e mescolate bene. Fate bollire abbondante acqua leggermente salata. Mettete l’impasto degli gnocchi in una sac a poche e quando l’acqua bollirà fatelo fuoriuscire tagliando tanti pezzetti piccoli direttamente nella pentola. Fate bollire gli gnocchi per pochissimi minuti e scolateli quando vengono a galla. Mettete in una teglia due cucchiai di salsa al formaggio e distribuite gli gnocchi sopra la salsa. Coprite con la restante crema e cospargete la superficie di parmigiano grattugiato, mettete qualche fiocchetto di burro e cuocete in forno a 200° per 15 minuti circa fino a che si sarà formata una crosticina dorata sopra.