Panissa ligure

Sfizioso snack della tradizione ligure, da piluccare come aperitivo per stuzzicare l’aperitivo. Come gusto simile alla farinata di ceci, preparata solo con farina di ceci e acqua (senza aggiunta olio nell’impasto), e poi fritta, e servita con sale di Maldon e pepe!

Ingredienti:

  • 300g farina di ceci
  • 1 litro di acqua
  • sale di Maldon, pepe
  • olio di semi q.b.

Setacciate la farina di ceci, poi aggiungete il sale, pepe e versate a filo l’acqua mescolando la farina con una frusta in modo da evitare la formazione di grumi. Quando il composto risulterà omogeneo trasferitelo in un tegame in rame e cuocete a fuoco molto basso mescolando di continuo con la frusta. Quando otterrete un impasto più sodo usate un cucchiaio di legno. Dopo 60 minuti di cottura sarà pronta. Trasferite in una teglia rettangolare unta di olio, allargando bene il composto ad una altezza di mezzo cm. Fate raffreddare 15 minuti. Quindi tagliate a bastoncini e friggete in abbondante olio di semi. Quando saranno dorati (ci vorranno circa 3/4 min) scolateli su carta assorbente, completate con sale di Maldon e pepe e servite!