Pulled pork e come mangiarlo

Grazie alla cottura a bassa temperatura per 7-8 ore, la spalla di maiale marinata diventa così tenera e succulenta come fosse un burro, sfaldandosi al solo tocco. Il pulled pork è utilizzato pee farcite i panini (usate questa o questa ricetta). Poi viene tipicamente abbinato a salsa bbq (fatta in casa) e coleslaw, ovvero insalata di cavolo rosso e maio. Ottimo anche con l’aggiunta di cipolle bianche caramellate e senape! Per i più golosi aggiungete anche maio piccante al Tabasco, scamorza affumicata e dei friggitelli!

Ingredienti:

  • spalla di maiale
  • paprika dolce e forte
  • zucchero di canna
  • sale
  • pepe
  • rosmarino, salvia, timo
  • senape
  • cipolla
  • aglio 1 spicchio intero

Tritate finemente rosmarino, salvia e timo e tagliate la cipolla a tocchetti grandi. Mescolate tutti gli ingredienti della marinata, massaggiate bene sulla spalla di maiale, avvolgetela nella pellicola e fate riposare almeno 1h in frigo. Quindi cuocete a 120/130 gradi su una gratella, ponendo una teglia sotto per raccogliere i liquidi, in cui avrete messo 1 dito di brodo di carne o acqua. Cuocete per 8 ore. Poi sfaldate la carne tiepida usando una forchetta o le mani. Mescolate la con tutto il sugo. Conservate in frigo. Al momento di consumarla scaldate la in un pentolino con un po’ di brodo di carne e la salsa bbq fatta in casa.

Salsa bbq:

  • 250g salsa di pomodoro
  • 10g concentrato di pomodoro
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio di aglio
  • 40g burro
  • 50g zucchero
  • 80ml aceto di vino bianco
  • 50g senape
  • 1 peperoncino rosso fresco
  • 1 cucchiaino Tabasco
  • 1 cucchiaio salsa Worcester
  • sale e pepe

Fate soffriggere in una padella capiente il burro con aglio e cipolla tritati, mantenendo il fuoco basso. Aggiungete poi l’aceto, poco alla volta, e lasciatelo sfumare. Unite la salsa di pomodoro insieme al concentrato e mescolate bene. A questo punto aggiungete lo zucchero, la senape e il peperoncino. Continuate la cottura a fuoco lento per una ventina di minuti. Infine aromatizzate la salsa con sale, pepe, tabasco e salsa Worcestershire e cuocete fino a che la salsa non avrà un colore rosso scuro. Una volta pronta, passate la salsa al setaccio e servite tiepida o a temperatura ambiente.

Coleslaw:

  • cavolo rosso
  • olio, sale
  • aceto rosso e balsamico
  • maionese fatta in casa

Tagliate finemente il cavolo rosso e condite. Conservate in frigo. Consumate il giorno seguente così sarà morbido.